Prestazioni odontoiatriche

Lo studio del Dott. Zamengo offre le seguenti prestazioni:
• conservativa
• endodonzia
• protesi
• igiene orale
• prevenzione
• ortodonzia
• odontoiatria estetica
• parodontologia
• implantologia
radiodiagnostica dentale
• sterilizzazione

odontoiatria infantile

Terapia conservativa

La terapia conservativa ha lo scopo di porre rimedio ai danni che la corona del dente naturale a causa della carie o dei traumi accidentali. È possibile operare a una riparazione diretta della lesione, senza fare ricorso a protesi, attraverso l’otturazione di materiale composito in grado di soddisfare le richieste dei pazienti, sempre più attenti agli aspetti estetici della propria dentatura.

Endodonzia odontoiatrica

L’endodonzia è un trattamento reso necessario quando la carie ha raggiunto la polpa viva (devitalizzazione), oppure in presenza di una polpa morta (necrosi dentale) per trauma o per una vecchia otturazione, molto profonda. In altri casi la necessità di rivedere una pregressa terapia canalare porta al ritrattamento endodontico, spesso in presenza di granuloma o cisti periapicale. Il trattamento endodontico prevede due fasi:

  1. svuotamento completo delle radici, dei canali e loro detersione e sagomatura
  2. riempimento dei canali stessi mediante materiale plastico e radiopaco e stabile.

Protesi odontoiatriche

La perdita di uno o più denti, evento ancora piuttosto frequente, comporta alla necessità di un recupero funzionale estetico mediante intervento con protesi che può essere suddiviso in due categorie:

  • PROTESI MOBILE: che riguarda ogni tipo di apparecchio rimovibile (dalla classica dentiera agli scheletrati)
  • PROTESI FISSA: comprende ogni restauro mediante elementi cementati su denti naturali o su impianti inseriti nell’osso

Pedodonzia infantile

La pedodonzia è la branca dell’odontoiatria rivolta ai bambini; l’attività è finalizzata alla cura dei denti di latte; la cura dei denti di latte che è fondamentale portare al cambio naturale, per favorire la migliore posizione del dente permanente alla prevenzione dell’insorgenza delle carie stesse mediante consigli ai genitori riguardo l’igiene orale mediante l’assunzione di fluoro. Come aspetto fondamentale della pedodonzia è instaurare un corretto rapporto con i bambini che devono avere fiducia nel dentista, vederlo come un amico e sentirsi sicuri sulla poltrone odontoiatrica. Abituando nostro figlio fin da piccolo a una corretta igiene orale e alle visite periodiche, anche crescendo avrà cura dei propri denti.

Igiene orale

Con questa definizione si individuano tutte quelle manovre praticate dal professionista (medico dentista, odontoiatra, igienista dentale) al fine di eliminare tutti i residui accumulatesi nel tempo in seguito a manovre di igiene orale domiciliare efficaci. Compito dell’igienista è di intervenire su adeguati protocolli concordati con il medico per operare la rimozione del tartaro e far conoscere al paziente la tecnica corretta dello spazzolamento e l’uso del filo interdentale.

Ortodonzia dentistica

I trattamenti di ortodonzia, con l’impiego di apparecchi adeguati, consentono di trattenere grandi risultati, dall’integrità di denti e gengive a una masticazione più efficace, fino al miglioramento estetico delle labbra e del volto. L’obiettivo della cura ortodontica è una condizione di armonia fra le arcate con rapporti funzionali ottimali in un contesto estetico gradevole. Riconosciamo un'ortodonzia dell'età pediatrica che si avvale di interventi in corrispondenza delle ultime fase della dentatura mista (11-12 anni) anche se spesso una terapia intercettiva finalizzata alla crescita e allo sviluppo di volto e base ossea può essere già impostata all’età di 6 anni e un'ortodonzia dell’adulto ad integrazione di protocolli di recupero funzionale estetico.

Odontoiatria estetica

Sbiancamento
Le abitudini quotidiane (caffè, the, vino), tabacco e medicine alterano inevitabilmente il colore naturale dei nostri denti rendendoli più gialli e spenti. Le moderne tecniche di sbiancamento permettono non solo di far tornare i denti al colore naturale ma renderli ancora più bianchi in totale sicurezza utilizzando tecniche approvate dai comitati scientifici internazionali. Un bel sorriso comunica pulizia, ordine, simpatia e contribuisce a valorizzare la persona.

Corone e faccette estetiche
Entrambi sono interventi che consentono di dare al nostro sorriso una migliore armonia. La naturalezza della porcellana che imita il modo straordinario il dente naturale, assicura una perfetta sintesi tra estetica ed armonia del dente

Teropia parodontologica

La parodontologia cura le patologie del parodonto (gengive, legamento cemento radicolare e osso alveolare che formano il sostegno del dente); la malattia è cronica e progressiva e, se non correttamente seguita, porta rapidamente alla perdita dei denti. Il principale obiettivo della parodontologia è l’eliminazione delle cause principali e l’instaurazione di situazioni che favoriscano un controllo naturale della placca. Il trattamento si divide in 3 fasi:

  • fase causale: il cui scopo è eliminazione della placca batterica per impedire ulteriori danni
  • fase correttiva: comprende tutte le terapie finalizzate al recupero funzionale estetico (chirurgia parodontale, terapie endodontiche, conservative e protesiche)
  • fase di mantenimento che prevede una serie di controlli periodici finalizzati a prevenire recidive della malattia.

L’igienista interviene sia nella fase causale che in quella di mantenimento.

Implantologia dentale

L’implantologia è l’aspetto più recente della continua ricerca odontoiatrica finalizzata alla sostituzione di elementi dentali naturali persi mediante l’integrazione di una vite in titanio nel tessuto osseo. Dopo un accurata fase diagnostica, di carattere clinico e radiografico, si passa alla fase operativa mediante posizionamento di impianti che posso rimanere sommersi per 4-6 mesi oppure in condizioni di carico immediato è possibile in un'unica seduta posizionare impianti dell’osso e porre su di essi denti provvisorio.

Radiodiagnostica dentale

L’esame radiologico è indispensabile per oggettivare condizioni già evidenziate all’esame di lettura della cavità orale. Lo studio è particolare sensibile all’esposizione del paziente in radiodiagnostica ed utilizza ortopantomografo ed endorali con immagini digitalizzate che grazie a specifici software consentono l’abbattimento dell’esposizione del paziente fino a un decimo delle emissioni dei raggi.

Sterilizzazione odontoiatrica

L’aspetto igienico-sanitario sanitario è una priorità dello studio, per tanto, si pone la massima attenzione alla pulizia e alla sterilizzazione delle sale e degli strumenti. Ogni singolo strumento segue un ciclo che prevede:

  • raccolta
  • trasporto dall’unita studio alla sala sterilizzazione
  • immersione in vasca ultrasuoni
  • accurato lavaggio manuale e risciacquo
  • asciugatura
  • sigillatura in buste autosaldanti
  • ciclo di sterilizzazione in autoclave a vapore a 134° di ultima generazione
  • stoccaggio del materiale pronto per l’utilizzo

Le autoclavi ad ogni ciclo sono controllate all’interno da verificatori di avvenuta sterilizzazione e danno in stampa poi raccolta di dati di ogni ciclo.

Share by: